WWF + GIACOMO FERRARA: #CARIUMANI

Raccontare i messaggi che il Pianeta ci sta inviando traducendoli in una lettera, interpretata da Giacomo Ferrara, attore celebre per aver impersonificato il personaggio di Spadino nella serie tv Suburra.

Questo l’obiettivo di #CariUmani, campagna ideata da PLURAL con la direzione creativa di Marco Diotallevi per il WWF Italia, in occasione del Consiglio europeo dei Capi di Stato e di Governo che il 10 dicembre si è riunito per discutere dell’obiettivo di riduzione delle emissioni di Co2 al 2030, come tappa decisiva per arrivare alla neutralità climatica entro il 2050. 

Nel video, Ferrara si fa da interprete della voce della natura, per richiamare gli esseri umani alla loro responsabilità nel porvi rimedio e salvare così il futuro del Pianeta e dei suoi abitanti. Futuro che si comincerà a delineare da domani. Ma la campagna continua, con un piano editoriale ad hoc, finalizzato a ingaggiare la comunità di WWF anche attraverso un media kit dedicato scaricabile gratuitamente.

L’agenzia, che è stata scelta a seguito di una gara, è stata coinvolta a 360 gradi sul progetto.

 

“Anche i documenti più difficili e complessi e spesso relegati a contesti istituzionali, come un report, possono diventare qualcosa di umano, vicino alle persone e comprensibile da tutti. È una trasformazione di visione che coinvolge oggi WWF, ma domani idealmente anche le realtà più strutturate” commenta nella nota Marco Diotallevi, Founder e Direttore Creativo di Plural.

Credit

#CariUmani

con Giacomo Ferrara

Creative Director: Marco Diotallevi

Creative Supervisor + copywriting: Stefano Cicconardi

Art Director: Margherita Redigolo

Social Specialist project manager: Silvia Tassone

Art Director junior: Giulia Appolloni

Copywriter junior: Caterina Rostova

Director: Marco Castaldi

Casa di Produzione: LaStradaProduzioni

© 2023 by SociaLight.

Plural 2019, Tutti i diritti riservati.

Privacy Policy

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon

Go Plural: